Maradona vs Konami: la telenovela argentina

0
46

Tutto è iniziato da un commento pubblicato sul profilo Facebook dell’ex calciatore argentino Diego Armando Maradona, che ha accusato Konami di essere stata “truffaldina” nei suoi confrontiperché avrebbe utilizzato illecitamente (secondo lui) la sua immagine nel gioco di calcio PES 2107. «Ieri ho scoperto che l’azienda giapponese Konami ha fatto uso della mia immagine per il suo videogioco PES 2017 – si legge nel post -. A questo punto il mio avvocato Matias Morla interverrà per un’azione legale. Si tratta di una vera e propria truffa, che non andrà di certo avanti».

La risposta di Konami non si è fatta attendere, dichiarando che ha fatto tutto nel rispetto degli accordi di licenza. Ma la diatriba, anziché risolversi in un malinteso, si è alimentata ulteriormente, coinvolgendo anche il club blaugrana. A quanto pare Konami ha acquistato i diritti d’immagine proprio dalla squadra catalana, in cui il calciatore ha militato dal 1982 al 1984.

Maradona quindi non la manda giù e sembra essere sempre più irritato dalla questione. Sempre sul suo profilo Facebook sottolinea come nel gioco indossi la camiseta albiceleste dell’Argentina e non la casacca blaugrana del Barca. La telenovela è destinata a continuare con la sua serie, le due parti proseguiranno la diatriba in tribunale. Il calciatore ha già dichiarato di voler devolvere l’eventuale risarcimento alla costruzione di campi da calcio per bambini bisognosi. Nel frattempo sarà meglio non far sapere al calciatore che è presente anche in PES 2016. Non la prenderebbe bene, secondo me. Comunque vi terremo aggiornati…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here