Pasquetta made in Sud: 3 itinerari consigliati da noi

0
82

Pasqua è alle porte, e sono sicuro che molti di voi stanno già pensando a come mantenere fede al giorno di Pasquetta, tradizionalmente dedicato alle passeggiate all’aria aperta, per smaltire “l’abbondante” pranzo domenicale. Il nostro bel paese è ricco di luoghi suggestivi da visitare, ma se decidete di fare la vostra passeggiata in Puglia o Basilicata ecco tre itinerari -fra quelli da me visitati e che più mi hanno colpito- raggiungibili in auto.

1- Margherita Di Savoia: Margherita di Savoia è un comune della provincia di Barletta-Andria-Trani situato presso la foce dell’Ofanto –il 2º fiume più lungo del Mezzogiorno dopo il Volturno- conosciuta soprattutto per le saline. Esse sono le più grandi d’Europa e le seconde nel mondo, parliamo di 4.000 ettari su un tratto di costa di 20 chilometri poco a nord di Barletta. Riconosciute come zona umida di valore internazionale; all’interno della riserva si trova anche l’Osservatorio naturalistico “Salpi”. Da vedere sicuramente il lunghissimo litorale di sabbia ferrosa che ospita gli stabilimenti balneari, il Museo storico della salina dove vi sono esposti oltre mille reperti di archeologia industriale, fra cui le attrezzature per la raccolta, la lavorazione, la pesatura e il trasporto del sale. Una meta interessante, oltre che accompagnata dalla suggestiva vista del mare Adriatico lungo la costa e dalle enormi montagne di sale che brillano al sole.

https://it.wikipedia.org/wiki/Riserva_naturale_Salina_di_Margherita_di_Savoia#/media/File:Margherita_di_Savoia_-_BT_-_Le_saline.JPG

2- Parco nazionale del Pollino: suddiviso tra le province di Potenza, Matera e Cosenza, con i suoi 192.565 ettari è il parco nazionale più grande d’Italia. Prende il suo nome dall’omonimo massiccio montuoso che nel 2015 è diventato patrimonio dell’umanità. Ricco di attività da fare, in particolare consigliato a chi ama il trekking con percorsi specifici ad alta quota fra torrenti ed una flora e fauna degne di nota. Grazie alla varietà dei paesaggi presenti in questa zona, vi si praticano diversi sport, infatti gli amanti della mountain bike, dell’alpinismo e gli appassionati di rafting non resteranno delusi.

https://it.wikipedia.org/wiki/Parco_nazionale_del_Pollino#/media/File:Monte_Pollino.JPG

3-Laghi di Monticchio: Località che si trova nella provincia di Potenza alle pendici del Monte Vulture, uno dei più antichi vulcani dell’appennino meridionale. Nella falda sud occidentale del monte sono situati i due laghi che occupano le bocche crateriche dell’antico vulcano. I laghi, entrambi di forma ellittica, sono separati da un istmo largo 215 m. Il Lago Piccolo ha una superficie di 16 ettari e un perimetro di 1800 m, e presenta sponde ripide che scendono fino ad una profondità di 38 m. Il Lago Grande, con una superficie di 38 ettari e perimetro di 2700 m, occupa una cavità imbutiforme, con bassifondi estesi per gran parte del bacino, che solo a nord si inabissano fino a 36 m. A quota 658 m ci si può rilassare in un atmosfera unica, a pochi metri dai laghi, letteralmente immersi nella natura.

https://it.wikipedia.org/wiki/Monticchio_(Rionero_in_Vulture)#/media/File:Vulture_Laghi.jpg

La redazione non può che augurarvi una felice Pasqua, e se decideste di visitare uno di questi luoghi meravigliosi siamo sicuri che ne resterete piacevolmente soddisfatti. Inoltre, il percorso in auto sarà accompagnato in tutti e tre gli itinerari da una godibile vista fra natura, mare e, si spera (incrociamo le dita come ogni anno), sole.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here