Taralli dolci pasquali

0
44

Una delle tradizioni culinarie tipiche ed intramontabili della Pasqua pugliese è quella dei cosiddetti “taralli della signora”, taralli dolci realizzati con vino bianco, vaniglia, zucchero e farina. Curiosi di conoscere la loro ricetta? Eccovi accontentati!

Ingredienti:

800g di farina 0

100g di olio extravergine di oliva

1 bustina di vanillina

200g di zucchero semolato

vino bianco per impastare

 

Procedimento:

Stendere la farina su una spianatoia e disporla a fontana. Inserire al centro l’olio extravergine e iniziare ad impastare.

Aggiungere la vanillina e lo zucchero semolato e continuare ad impastare. Non appena l’impasto si asciugherà, aggiungere il vino bianco ed impastare fino a quando non si crei una pasta liscia ed omogenea.

Coprire con un canovaccio per non far indurire, quindi prendere un pezzo di impasto e lavorarlo fino a formare un cordoncino, congiungendone le estremità.

Disporre il tutto su una placca da forno, distanziando tra loro i taralli. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Fare raffreddare per circa un’ora e conservarli in un contenitore ermetico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here