Tagliatelle con stracciatella, pomodorini secchi e capocollo

0
38

Tagliatelle con stracciatella, pomodorini secchi e capocollo: il piatto di oggi è veramente gustoso dai sapori bilanciati, infatti la delicatezza della stracciatella ben si sposa il sapore deciso dei pomodorini secchi e del capocollo, però occhio alle porzioni se non volete attentare alla vostra prova costume!
Si consigliano le tagliatelle fresche per un eccellente risultato.

Ingredienti per due persone

  • 200g di tagliatelle
  • 80g circa di pomodorini secchi sott’olio
  • 100g di capocollo
  • 300g di stracciatella
  • 1 scalogno
  • mezzo cucchiaio di sale grosso per salare l’acqua di cottura
  • pepe qb

Riporre una pentola colma d’acqua sul fuoco. Tagliare alle julienne il capocollo e tritare lo scalogno. In una padella rosolare, prima a fuoco vivo poi a fiamma bassa, per circa 5 minuti il capocollo e lo scalogno, non occorre aggiungere olio perché il capocollo cuocerà nel suo stesso grasso. Nel frattempo tagliare anche i pomodorini alla julienne e unirli agli altri ingredienti, cuocere a fuoco lento per altri 5 minuti. A questo punto l’acqua nella pentola avrà iniziato a bollire, salarla e mettere la pasta, cuocere secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Prelevare un mestolo di acqua di cottura, versarlo in un bicchiere in cui occorre aggiungere circa 2 o 3 cucchiai di stracciatella e mescolare fino ad ottenere una cremina che unirete ai pomodorini. Scolare la pesta ed amalgamarla con il condimento aggiungendo una generosa spolverata di pepe. Spegnere il fuoco e aggiungere il resto della stracciatella rimasta cruda. Impiattare e servire subito.

 

Buon appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here