Si dice “a scapito” o “a discapito”?

0
32

È un caso che ci lascia sempre incerti, quale delle due forme utilizzare? Quale invece è scorretta?

In realtà sono corrette entrambe le forme, derivate tutte e due dal verbo scapitare  che significa “subire un grave danno economico o morale” e ugualmente diffuse nell’italiano contemporaneo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTartare di salmone
Prossimo articoloLe 7 spiaggia più strane al mondo
Emiliano Fraccica
Il mio nome è Emiliano Fraccica e frequento il C.d.L. in Scienze della Comunicazione a Bari. In realtà sono di Taranto, città piena di problemi sia dovuti all'inquinamento che alla mentalità. Mi definisco una persona curiosa, che cerca di vedere sempre il lato positivo e ridicolo di ogni situazione, e che per questo non si fa scoraggiare quasi mai. Ho sposato questo progetto perché credo nel potere della "penna che uccide più della spada", credo nell'informazione e nella cultura, e credo nella passione comune che io e gli altri redattori, miei amici fidati, condividiamo, la passione del giornalismo, sia esso "comodo" o "scomodo".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here