I 5 usi dell’aceto

0
56

L’aceto di vino è un ottimo condimento che tutti quanti conservano nella dispensa, ma il suo uso non si limita solo in ambito alimentare. Ci sono tantissimi modi per utilizzare l’aceto in campo domestico, tra questi vi elencherò i principali che ho sperimentato in prima persona.

Ecco gli altri 5 usi dell’aceto:

  1. Per eliminare i cattivi odori: mettere un bicchiere d’aceto nel frigorifero assorbe i cattivi odori ed evita la formazione di altri.
  2. Per sgrassare le pentole unte: far bollire mezzo bicchiere d’aceto con un cucchiaio di bicarbonato in una pentola unta vi aiuterà a sgrassarla in pochissimo tempo.
  3. Per pulire il piano cotture d’acciaio: oltre all’azione sgrassante citata prima, l’aceto vi aiuterà a pulire e a lucidare il vostro piano cottura.
  4. Per pulire i vetri: l’aceto è ottimo per pulire le superfici in vetro perché non lascia aloni, inoltre il suo odore terrà lontano gli insetti.
  5. Per prevenire l’infeltrimento dei maglioni: aggiungere 100ml di aceto al posto dell’ammorbidente vi permetterà di rendere i vostri maglioni morbidi e di non rovinarli.

 

Se avete altri suggerimenti, scriveteli nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here