Crostata crema e pesche

0
26

Una buona crostata ricorda tanto quel sapore casereccio, un qualcosa di semplice ma altrettanto gustoso. E non potevamo non legare il sapore delle pesche ad una crema gustosa alla vaniglia. Ecco la ricetta!

Ingredienti:

Per la frolla

350g di farina 00

12g di zucchero semolato

175g di burro

2 uova

vanillina

burro e farina per lo stampo

Per il ripieno:

250g di crema pasticcera

2 pesche a fette

 

Procedimento: 

Per la frolla: Nella planetaria con il braccio a foglia lavorate il burro a pezzetti con lo zucchero. Aggiungete le uova, poi la farina e la scorza grattugiata del limone. Fate amalgamare tutti gli ingredienti, poi togliete la bacinella dalla planetaria, con l’impasto formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e trasferitelo in frigorifero per 30 minuti. Stendete la frolla ad uno spessore sottile e uniforme, foderate uno stampo da 22 cm di diametro, imburrato ed infarinato.

Per la crema: Unire in una terrina 250 ml di latte, 1 tuorlo, 1 cucchiaio di farina e 2 di zucchero. Mescolare fino a quando gli ingredienti non si uniscono tra di loro. Aggiungere una bustina di vanillina. Una volta ottenuto un colore giallastro, passare il composto attraverso un setaccino e riporlo in un pentolino. Cuocere la crema a fuoco lentissimo, quindi mescolare fino al bollore. Riporla in frigo ed utilizzarla quando serve.

Riempire la frolla con la crema e terminare con le pesche tagliate a fette e zucchero semolato in superficie. Cuocere a 180° per circa 20 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here