Cheesecake Giapponese

0
51

 

La Cheesecake giapponese, o cotton cheesecake, è un dolce dalla facile esecuzione e dal gusto leggero, si realizza senza lievito e con pochi ingredienti.

INGREDIENTI:

  • 3 Uova
  • 180g di Formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 75g di latte caldo
  • 70g di Zucchero (30g per i tuorli + 40g per gli albumi)
  • 30g di Farina
  • 25g di Amido di Mais

Iniziamo scaldando il latte che verseremo, ancora caldo, in una ciotola con il formaggio e i 30g di zucchero, quindi mescolare per bene. Separiamo i 3 tuorli dagli albumi. Continuando a mescolare, unire al composto i tuorli con i 30 g di farina e i 25 g di amido di mais setacciandoli con un colino. Amalgamare il composto finché sarà liscio e senza grumi.

Adesso montiamo a neve gli albumi, aggiungendo poco alla volta lo zucchero restante e continuare a frullare. Incorporare gli albumi poco alla volta al composto che abbiamo appena preparato, mescolando delicatamente.

La fase di cottura di questa cheesecake è delicata, è importante seguire tutti i passaggi.

Prendere una teglia apribile (preferibilmente a bordo alto con un diametro di 18cm, in modo tale che la torta possa crescere in altezza) e rivestirla completamente con la carta forno, il foglio deve superare in altezza le pareti della tortiera di circa un palmo. Ora avvolgere esternamente la base della taglia in due foglio di alluminio e versare il composto all’interno.

Prendere una teglia più grande e posizionare dentro la tortiera con l’impasto. Bollire un po’ d’acqua per il bagnomaria da versare nella teglia grande. L’acqua deve circondare la tortiere per circa 2 dita.

Informare a 150 gradi per 60 minuti in forno statico. Terminata la cottura, spegnere il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciare riposare la torta per 20-30 minuti.

Fonte: https://www.fattoincasadabenedetta.it/cotton-cheesecake-fatta-casa-homemade-japanese-cheesecake/

La Cotton Cheesecake può essere servita così, però a me piace renderla più golosa e quindi consiglio di servirla con una crema alle fragole (come in foto), con un semplicissimo yogurt bianco, oppure con della Nutella e una spruzzata di panna spray.

Per la realizzazione della crema alle fragole, occorre preparare una semplice crema pasticcera e lasciarla raffreddare, frullare le fragole fino ad ottenere una purea omogenea e incorporarla alla crema. Mescolare accuratamente e portare il tutto sul fuoco aggiungendo un cucchiaio di amido di mais. Cuocere, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi, fino a che la crema non si addensi. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare in frigo prima di servire.

Ora il nostro dolce è pronto.

Buon appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here